News

CIBUS 2016
v\:* {behavior:url(#default#VML);} o\:* {behavior:url(#default#VML);}... ..continua

Lavorazione

Ricettario

FETTUCCINE CON PROSCIUTTO COTTO “IL TARTUFATO” AL TARTUFO INTERO E MASCARPONE
(ingredienti per 4 persone)

  • Gr. 400 di fettuccine all’uovo
  • Gr. 300 di prosciutto cotto “Il Tartufato” al tartufo intero tagliato un po’ spesso
  • Gr. 80 mascarpone fresco
  • Gr. 30 parmigiano reggiano grattugiato

Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata. Tagliare il prosciutto cotto “San Marino Il Tartufato” al tartufo intero a striscioline, metterlo in un tegame insieme ad un cucchiaio di mascarpone e cuocere per alcuni minuti. In una terrina ben calda mettere il mascarpone rimasto e il parmigiano, e mescolare. Aggiungere infine le fettuccine ben calde ed il  prosciutto cotto “San Marino Il Tartufato” al tartufo intero già leggermente rosolato.


RISOTTO AGLI SCAMPI CON PROSCIUTTO COTTO “SAN MARINO” E VERDURE
(Ingredienti per 4 persone)

  • Gr. 250 di riso a grana lunga
  • Gr. 300 di scampi
  • Gr. 200 di prosciutto cotto “San Marino” tagliato a dadini
  • Gr. 50 di burro
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 costa di sedano
  • 4 pomodori maturi
  • 2 zucchine
  • 1 foglia di alloro
  • ½ cipolla
  • 1 chiodo di garofano
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Dl. 5 di brodo
  • Dl. 2 di vino bianco secco
  • Sale, pepe e origano
Sgusciate a crudo gli scampi e tagliatene a pezzetti la polpa. Fate scaldare l’olio in una padella, cuocete a fuoco vivace per pochi minuti gli scampi ed il prosciutto cotto “San Marino” tagliato a dadini, quindi toglieteli e lasciate da parte. Tritate finemente la cipolla e fatela ammorbidire a calore dolce in una casseruola con 40 gr. di burro. Appena la cipolla è trasparente aggiungete il riso, lasciatelo insaporire qualche minuto, sempre mescolando. Aggiungete poi al riso i pezzetti di scampi e di prosciutto cotto “San Marino”, il sedano e le zucchine finemente tritati, la foglia di alloro tritata, il chiodo di garofano, l’aglio pelato e schiacciato, l’origano ed i pomodori senza pelle e senza semi, schiacciati con la forchetta. Condite con sale e pepe, mescolate per qualche minuto, lasciando ben insaporire il riso con i vari aromi, bagnate con brodo bollente a cui avrete aggiunto il concentrato di pomodoro, mescolate e portate ad ebollizione. Lasciate cuocere a fuoco basso per 15 minuti; pochi minuti prima di spegnere il fuoco aggiungete il vino ed il burro rimanente. Coprite e lasciate riposare 2 minuti a fuoco spento, rovesciate il riso su di un piatto da portata e servite subito. 

INSALATA DI PROSCIUTTO COTTO "FORNACINO" ALLE ERBE AROMATICHE E PATATE
(ingredienti per 4 persone)

  • Gr. 500 di patate
  • 1 finocchio con le foglioline
  • 4 fette di prosciutto cotto “Fornacino alle erbe aromatiche” tagliate un po’ spesse
  • 1 uovo
Per la vinaigrette:
  • 6 cucchiai di olio extravergine
  • 1 cucchiaio di aceto
  • ½ cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • Sale e pepe

In una grande pentola fate bollire l’acqua, salate e fate cuocere le patate con la buccia per circa 25 minuti. Rassodate un uovo, raffreddatelo sotto l’acqua fresca e sgusciatelo. Lasciate intiepidire le patate, sbucciatele, tagliatele a dadini di circa 1 cm. Versate la vinaigrette sopra le patate, coprite e lasciate raffreddare completamente. Mondate il finocchio, lavatelo e affettatelo finemente, conservate le foglie per guarnire il piatto. Mescolate il finocchio alle patate e versate il tutto in una insalatiera. Tagliate il prosciutto cotto “Fornacino alle erbe aromatiche” a listarelle e cospargete sull’insalata. Tagliate l’uovo sodo in quattro spicchi e disponetelo sull’insalata.

 

            


Fettuccine con Prosciutto Cotto San Marino
scarica il PDF

Petto di tacchino con Prosciutto Cotto Desiderio e asparagi
scarica il PDF

Insalata di Lombata di San Marino scarica il PDF

Risotto agli scampi con Prosciutto Cotto San Marino e verdure scarica il PDF

Tagliolini con porro e Culatello di San Marino scarica il PDF